Picdeer logo Browse Instagram content with Picdeer

#aneddoti

Posts tagged as #aneddoti on Instagram

2.086 Posts

📈📊 Oggi parliamo anche di economia: IL RISPARMIO💰 Vi siete mai chiesti cosa accade quando risparmiamo? Il risparmio porta maggiore ricchezza in futuro oppure porta esattamente alla situazione contraria?  Siamo portati a pensare che, risparmiando di più oggi, staremo meglio domani. In realtà non è esattamente così. La decisione di risparmiare ha infatti delle conseguenze a livello aggregato. Se ciascun individuo cerca di risparmiare di più, a livello aggregato il risparmio può rimanere invariato.  Cosa accade, in concreto?  Se aumenta il risparmio, diminuiscono i consumi. Se diminuiscono i consumi, diminuisce la domanda. Se diminuisce la domanda le imprese hanno meno entrate, quindi devono tagliare anche le spese. Ciò porta a più disoccupazione e meno redditi.  In conclusione, le persone che risparmiano si troveranno ad avere un reddito più basso nel lungo periodo, e questo porterebbe a una situazione tale per cui è come se non avessero mai risparmiato.  Il risparmio è dunque particolarmente deleterio in un momento di recessione economica.  Questa teoria è nota come “paradosso del risparmio” ed è stata sviluppata da John Maynard Keynes.  #cultura #informazione #finance #finanza #economics #economia #ig #accaddeoggi #firstpost #macroeconomics #aneddoto #aneddoti #raccontibrevi #newpost #instadailyphoto  #blogspot #writer #content #socialmedia #wordpress
📉📈📊DEF 2019 🔘Spieghiamo innanzitutto cos’è il Def.  Def sta per “documento di economia e finanza” e indica uno strumento di programmazione economica del governo che riporta gli obbiettivi di politica economica del paese e le riforme che il governo vuole attuare. Deve essere approvato in parlamento. 🔘Def 2019: cosa prevede? La nota di aggiornamento del DEF di quest’anno prevede:  1) Rapporto deficit/pil al 2,4% 2) Stanziamento di 10 miliardi per realizzare il reddito di cittadinanza;  3) Pensioni: la pensione di cittadinanza sale alla soglia di 780 euro mensili. Sarà inoltre possibile andare in pensione anticipatamente grazie al superamento della legge Fornero;  4) Introduzione della Flat Tax al 15% su oltre un milione di partire vita. Per i cittadini senza partita Iva vengono proposte due aliquote, una al 23% e una al 33%. Spiegherò nei prossimi post: 1. in cosa consiste il rapporto deficit/Pil e perché potrebbe essere pericoloso portarlo ad un livello troppo elevato 2. In cosa consiste la legge Fornero  Info da:  @ilfattoquotidianoit  @ilsole_24ore  #economia #informazione #ig #cultura #economics #finanza #finance #def2019  #aneddoto #aneddoti #raccontibrevi #newpost #instadailyphoto  #blogspot #writer #content #socialmedia #wordpress
🔘 DEFICIT/PIL - DEBITO/PIL: MAI CONFONDERLI Spieghiamo prima di tutto  cos’è il deficit e cos’è il Pil.  Il deficit è la differenza tra quanto lo stato incassa e quanto spende. È quindi la differenza tra le entrate e le uscite dello stato.  Il Pil indica la ricchezza prodotta da uno stato in un determinato periodo di tempo (si considera l’anno). Per dirlo in parole più povere, si considera il valore di tutto ciò che viene prodotto in un dato periodo di tempo in un Paese.  Quindi che cosa riusciamo a capire tramite il rapporto tra queste due componenti? Supponiamo che il deficit di uno stato sia molto elevato, ossia che le uscite superino consistentemente le entrate. Se ci troviamo nella situazione in cui il Pil del Paese è molto elevato, ciò significa che il Paese sarà potenzialmente in grado di ripagare il debito che ha accumulato. Viceversa nel caso in cui il valore de Pil è basso.  Quindi se questo rapporto è troppo elevato significa che lo stato sta spendendo molto di più di quanto incassa. ‼️NB: DEBITO E DEFICIT SONO DUE COSE DIVERSE!  Il debito è la somma di tutti i deficit.  Il deficit, come già detto prima, è la differenza tra le entrate e le uscite dello stato.  Questi due indicatori sono quindi strettamente collegati. Se lo stato agisce in deficit, ossia spende più di quanto incassa, andrà a creare debito pubblico. Il debito pubblico aumenta dal momento che non vengono emessi titoli, obbligazioni o tasse sufficienti per andare in paro con le entrate.  Il rapporto deficit/pil non va quindi confuso con il rapporto debito/pil, un altro indicatore che indica invece  quanto un Paese deve restituire ai suoi creditori, ossia a tutti coloro che hanno acquistato titoli di Stato.  #economia #informazione #ig #cultura #economics #finanza #finance  #aneddoto #aneddoti #raccontibrevi #newpost #instadailyphoto  #blogspot #writer #content #socialmedia #wordpress #def2019
⚫️RUBRICA ACCADDE OGGI🔙 🗓20 ottobre 2011 Colpito dal popolo in rivolta muore a Sirte il leader libico Muammar Gheddafi. 🔘 Chi era Gheddafi?  Gheddafi è stato stato per molti anni la massima autorità della Libia. All'inizio instaurò una dittatura militare; in seguito, avvicinandosi al socialismo arabo di Gamal Abd el-Nasser, proclamò la "repubblica delle masse", basata su un’ideologia che rifiutava al contempo capitalismo e lotta di classe a favore di un socialismo di ispirazione nazionale. Furono tanti quelli che si opposero al regime di Gheddafi. Tra il febbraio e l'ottobre del 2011 ebbe luogo la prima guerra civile in Libia che vide opposte le forze di Gheddafi e quelle dei rivoltosi. Il conflitto civile ebbe inizio sull’onda di una rivoluzione popolare. Gheddafi fu alla fine catturato e ucciso senza un regolare processo dai ribelli del CNT (un’autorità politica nata in Libia la quale si opponeva al regime di Gheddafi) segnando con la sua morte (in via formale) la fine della guerra civile.  #storia #accaddeoggi #informazione #cultura #firstpost #aneddoto #aneddoti #raccontibrevi #newpost #instadailyphoto  #blogspot #writer #content #socialmedia #wordpress #politica
Oggi vi voglio parlare di BANSKY🎨 @bansky_official  Bansky è uno dei maggiori esponenti della street art. Anche per chi non è amante dell’arte Bansky può risultare molto interessante, infatti le sue opere trattano temi molto attuali. ‼️Ho pensato di parlarvi di alcune delle sue opere nelle stories, che metterò poi in evidenza. 🔘 Alcuni cenni su Bansky:  Bansky è un’artista di cui non conosciamo l’identità. Le sue opere sono spesso a sfondo satirico e riguardano argomenti come la politica, la cultura e l'etica, in particolare: le assurdità della società occidentale, la manipolazione mediatica, l'omologazione, le atrocità della guerra, l'inquinamento, lo sfruttamento minorile, la brutalità della repressione poliziesca e il maltrattamento degli animali. Banksy traspone questi temi atroci in opere piacevoli e brillanti, in grado di sensibilizzare i destinatari sulle problematiche proposte. Per questo dico che anche i non amanti dell’arte sarebbero in grado di apprezzarlo. Le sue opere sono molto immediate e comunicative.  Le sue opere sono state presentate su strade, mura e ponti di città in tutto il mondo.  Banksy infatti mostra la propria arte su superfici pubblicamente visibili. Non vende fotografie o riproduzioni dei suoi graffiti di strada, essendo contro la mercificazione dell’arte.  Nelle storie in evidenza trovate qualche informazione in più sulle singole opere. Andate a vedere, ne vale la pena. Inoltre, se vi interessa, a Milano dal 21 Novembre ci sarà una mostra multimediale al @mudecmi . Io ci andrò! (Bansky è totalmente in disaccordo con lo svolgimento di questa mostra, in quanto ha affermato che “non vuole far pagare il biglietto alle persone che vogliono vedere le sue opere”). #banskyart #bansky #mudecmi #arte #politica #cultura #informazione #ig #aneddoto #aneddoti #raccontibrevi #newpost #instadailyphoto  #blogspot #writer #content #socialmedia #wordpress #artedistradamilano
⚫️ RUBRICA ACCADDE OGGI 🔙 🗓 NEL 1833 NASCEVA ALFRED NOBEL ❓Ma chi era Alfred Nobel? ❓❓ Come nasce il premio Nobel? Tutti conosciamo l’esistenza del premio Nobel, ma sappiamo davvero come e perché nacque? 🔘 Alfred Nobel non fu solo il fondatore del premio Nobèl, ma, prima ancora, fu l’inventore della dinamite . Assurdo ma... è proprio da qui che scaturisce la nascita del premio Nobel! 🔘 Nel marzo del 1888 morì il fratello di Albert, Ludvig, dilaniato da un'esplosione durante un esperimento. Alcuni giornali francesi, ritenendo che il defunto fosse lo stesso Alfred, annunciarono la sua morte, affermando: «Il mercante di morte è morto! Il dottor Alfred Nobel, che fece fortuna trovando il modo di uccidere più persone possibili, più rapidamente di quanto non si sia mai fatto prima, è morto ieri». Nobel fu profondamente scosso da queste parole e cominciò a temere il modo in cui sarebbe stato ricordato dai posteri.  Per questo decise di destinare il 94% della sua immensa fortuna all'istituzione di un premio da attribuire a chi rende «i maggiori servizi all'umanità» nei campi della chimica, fisica, medicina, letteratura, o nel favorire relazioni pacifiche tra i popoli della Terra. Perciò il 27 novembre del 1895 sottoscrive il suo famoso testamento, con il quale istituisce quei riconoscimenti che sono diventati noti come premi Nobel. Ragnar Sohlman e Rudolf Lilljequist, gli esecutori delle ultime volontà di Nobel istituirono la fondazione Nobel, che ha il compito di gestire il patrimonio di Nobel (31 milioni di corone svedesi) e la distribuzione dei premi.  @nobelprize_org  #nobel #alfrednobel #informazione #cultura #firstpost #ig #easy #aneddoto #aneddoti #raccontibrevi #newpost #instadailyphoto  #blogspot #writer #content #socialmedia #wordpress
I libri, quelli belli! 🚴🏻‍♂️ #cycling #salite #passione #emozione #aneddoti #davidecassani #beppeconti #rizzolilibri
Quando Alessandro Magno morì, i suoi generali discussero su dove seppellirlo. Alla fine fu Tolomeo a vincere la disputa e il re macedone venne inumato ad Alessandria d’Egitto.  Secoli dopo, l’imperatore Ottaviano Augusto decise di recargli omaggio, visitando il suo sepolcro. Quando chiesero ad Augusto se avesse voluto vedere anche la tomba di Tolomeo, rispose: “Sono venuto fin qui per vedere la gloria di un Dio, non per vedere un uomo morto”. #history #alessandromagno #conquistatore #macedone #classic #classiculture #augusto #ottaviano #imperatore #leggende #art #museedorsay #frenchart #favorite #love #nofilterneeded #colori #dark #shadows #goodenergy #aneddoti #curiosità #badass #badassasfuck
Video imperdibile sul mio canale youtube!!! 700 km per raggiungere... guarda il video! Link nella mia bio #austria #porsche #giovannifois #aneddoti
Per gli appassionati di Cuore Selvaggio domani alle 19.00 al programma Mi Amor saranno trasmesse delle immagini ESCLUSIVE mai viste! Siete pronti?  Vi ricordiamo che sarà possibile seguire la puntata anche in streaming al sito www.donnatv.com @darygraziosi @salvatorespo85 @edithgonzalezmx1 @galeriaariellopezpadilla #miamor #programmatv #telenovelas #novelas #speciale #cuoreselvaggio #corazonselvaje #eduardopalomo #edithgonzalez #ariellopezpadilla #set #backstage #milano #donnatv #interviste #curiosita #aneddoti
Tanta voglia di raccontare... Domani non perdete Mi Amor - Speciale Cuore Selvaggio #telenovelas #novelas #speciale #cuoreselvaggio #corazonselvaje #racconti #aneddoti
Ogni vino ha una storia. Bisogna raccontarla, bisogna viverla, bisogna assaggiarla... . . 🇬🇧 Every wine has a story. You have to tell it, you have to live it, you have to taste it... . . 🇫🇷 Chaque vin a une histoire. Il faut le dire, il faut le vivre, il faut le goûter ... . . 🇪🇸 Cada vino tiene una historia. Hay que decirlo, hay que vivirlo, hay que probarlo ... . . 🇩🇪 Jeder Wein hat eine Geschichte. Du musst es erzählen, du musst es leben, du musst es probieren ... . . #storie #racconti #aneddoti #vicende #favole #novelle #memorie #lettere #decanter #vini #enoblogger #winelovers #instavino #wikivinum #aostavalley #aosta #centrocitta #degustazione #vinoitaliano #vinitalien #italianwine #decanterwineshop #wines #wineshop
Puntata davvero IMPERDIBILE di MI AMOR -SPECIALE CUORE SELVAGGIO. Vi aspetto domani alle 19.00 su DonnaTv canale 163 del digitale terrestre e in streaming al sito www.donnatv.com @darygraziosi #miamor #programmatv #telenovelas #novelas #speciale #cuoreselvaggio #corazonselvaje #eduardopalomo #edithgonzalez #ariellopezpadilla #set #backstage #milano #donnatv #interviste #curiosita #aneddoti #felicitita #adrenalina #milano
After a long night #18#aneddoti#incidenti#beer#friends#darda#sexguy#regalito#cavallo#tennets#guinnes#finalmenteunafotoinsieme
Serena Giordano, Il dentista di Duchamp. 12 racconti sull'arte contemporanea, Il Melangolo, Genova, 2018. Cosa c'entra Duchamp con un dentista e Magritte con un tabbacaio? Ho appena pubblicato sul blog un post  dedicato ai 12 racconti sull'arte contemporanea di Serena Giordano 🕵️‍♀️📝 se siete amanti di aneddoti e curiosità venite a scoprirlo!  Un libro che consiglio assolutamente  Buon sabato 🍀 • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • #consiglidilettura #libreria #librichepassione #bookish #igreads #bookphotography #leggerefabene #serenagiordano #writer #reader #lettori #storiadellarte #ioleggo #booklove #aneddoti #instartoftheday #scrittore #duchamp #arte #libribelli #instabooks #magritte #artecontemporanea #bookstagrammer #cultura #bookshelf #booksboo #autore #leggeresempre #instagood
Il nostro store... uno spazio che racconta storie, aneddoti, passioni, sogni... quello che ci emoziona ogni giorno è poter far parte di storie raccontare aneddoti coltivare passioni e vivere sogni con Voi... grazie a tutti quelli che da 34 anni ci sono accanto e a chi lo sarà per gli anni futuri... #ilvostrostore #emozioni #shopfriends #goodmorning #support #strumentimusicali #instamusic #instaphoto #instapic #pic #photo #picoftheday #photooftheday #picture #photography #sogni #aneddoti #passioni #storie #musicporn 🥁🎤🎧🎼🎺🎷🎸🎻🎹
La #storia dell' #uomo è costellata da #invenzioni di ogni genere: dal fiammifero al bottone , dall'aquilone all'aspirapolvere , dalla cerniera agli occhiali , dal vaso da notte al gelato, dal materasso allo spillo.. Tra #filastrocche , #aneddoti e dotte #citazioni , ecco un' appassionante e #divertentissima carrellata sulla #storia delle #invenzioni meno note che, spesso ancor più di quelle famose, hanno #contribuito a #rendere più piacevole la vita!  #alboillustrato #fatatrac  #liberamentelibreria #letturepercrescere #iconsiglidiliberamente #ioleggoperchè
I @bandbandbofficial tornano in scena! Doppio appuntamento con "Radio Libertà e altro", viaggio musicale tra gli anni '30 e gli anni '60. Domenica 21 vi aspettiamo alle 15 a #bussoleno, al Salone Polivalente di Via Walter Fontan 4, per inaugurare l'Anno Accademico 2018/19 dell'#unitre di Bussoleno. Martedì 23 alle 15.30, invece, appuntamento alla #biblioteca #margheritahack di #condove per inaugurare l'#aa20182019 dell'#unitre Condove. Vi aspettiamo! #music #concert #radiolibertà #anni30 #anni40 #anni50 #anni60 #storie #aneddoti #concerto @luca_borgatta @bbfactory_beatrice.bracotti
1981: la prima tournée di DJ della storia italiana: Claudio Cecchetto scopre che i DJ "ascoltano i dischi a casa". P.s. Chi ha inventato lo slogan "Su le mani!"? #dj #djset #questions #domande #aneddoti
MIELE DI LAVANDA,UN VIAGGIO TRA VITA,ANEDDOTI E SOGNI (PT.4)  8.Tu sei mamma, una mamma moderna. Come vive tuo figlio questa tua popolarità?  Perché non facciamo a lui la domanda? Nunzia riprende un aneddoto simpatico: Una volta un amico gli ha  detto: “ma tua mamma che lavoro fa?” e lui: “Se cerchi su Google Nunzia Bellomo, quella è mia madre”. Quindi penso che alla fine lui abbia per me un po’ di orgoglio, del tutto innocente visto che ha solo tredici  anni. (subentra il figlio Massimo): “Ma non dovevo rispondere io??” Gli chiediamo: “Sei orgoglioso?” E lui: “Sì!” Noi: “ Tanto?” Lui: “Abbastanza! Anche se secondo me può sempre fare di meglio!”. 9. Qual è il confine tra ciò che è giusto e cosa non è giusto mettere su Instagram?  La soglia è sottilissima, non bisogna mai esagerare. Ad esempio, non condivido mai la mia vita privata e  personale. Faccio un esempio. Se io ricevo un bel regalo da mia madre, non è necessario scriverlo. Non  bisogna ostentare, si rischierebbe di annoiare il proprio pubblico, senza contare che potremmo mancare di  rispetto soprattutto a chi condivide con noi la vita. Una volta una signora mi ha detto: “ Nunzia, di fatto ti  vedo ovunque, fai storie su instagram ma non ho mai capito se sei sposata o no”. Ho sorriso e gli ho  risposto: “Sì sono sposata, ho un figlio di tredici anni”. Queste sono cose che non emergono dal mio profilo  social. Tu, in quel profilo, conosci Miele di Lavanda, stai seguendo il mio lavoro quindi io mostro la mia  attività.  To be continued... . .Ospite : @mieledilavanda .📸 : @nonsipuonominare . #mieledilavanda #emaconsulting #interview #weareinpuglia #thinkbig #bloggerpuglia #foodblogger #instagoodmyphoto #instamood #instafood #donnevincenti #esperienzedivita #vita #aneddoti #sogni #pugliadavedere #igerspuglia #marketing #event #communication #pugliamia #successo #solarità

Loading