Picdeer logo Browse Instagram content with Picdeer

@rionejunno

Rione Junno

rionejunno

NELL’ONDA DELLA MUSICA ETNICA • TRA I MASSIMI RAPPRESENTANTI DELLA NUOVA SCENA,RADICATA NELLA TRADIZIONE MA RIVOLTA AL FUTURO. @rionejunno #rionejunno

  • 1K Total Likes
  • 26 Tot. Comments
#europeantour #giorno6 #diariodiviaggio "Il tour in Albania è finito. Per mettere assieme i punti dovevamo spaccare l'Albania in quattro, percorrendola tutta. E così abbiamo fatto. Dopo l'ultimo concerto nel teatro nazionale di #gjirokaster, abbiamo percorso la strada interna del sud in direzione Orikum. Ancora sulla strada a macinare chilometri che salgono sulle montagne a più di mille metri dentro le nuvole che avvolgono le cime dove per poco non investiamo una capretta curiosa. Il vecchio padrone si scusa e piano piano mettiamo a fuoco che quel vecchio signore non era un pastore, ma solo un anziano signore che portava al pascolo la sua capra di famiglia, necessaria per il latte da dare al nipote, magari. Purtroppo non c'è il tempo di fermarsi, siamo di corsa ed in ritardo all'appuntamento con degli studenti albanesi che studiano italiano. In Albania si studia l'italiano così come da noi si studia l'inglese. Riusciamo, però, a trovare il tempo per fermarci a fare una breve visita ad uno dei tredici castelli costruiti da Alì Pascià lungo la costa, dove abbiamo trovato il tesoro. Finalmente siamo al parco archeologico di Orikum dove ci aspettano più di cento ragazzi. Ci dicono che che per loro questo evento è un che per loro questo evento è una cosa eccezionale in quanto molti di loro non sono neanche mai stati a Valona (che si raggiunge in mezz'ora di macchina). Il peso di questa responsabilità subito si trasforma in entusiasmo e magia. I loro occhi brillavano come quelli di un bimbo che fa i suoi primi passi da solo.  Con questa esperienza meravigliosa, fatta dentro i resti di una fontana del terzo secolo avanti cristo, che si è prestata alle nostre esigenze come un piccolo anfiteatro, con questi ragazzi dai cuori belli come la loro terra, si è chiusa la nostra tourneé albanese. Un viaggio in una terra che pensavamo di non conoscere e nella quale ci è sembrato vivere da sempre... Messaggio per @pugliasounds : la musica e poesia pugliesi
#europeantour #giorno4 #diarioviaggio #teatronazionale #petromarko #liceomusicalefrasheri “Oggi ho capito che i punti stanno nelle mani e quando due persone se le stringono queste creano un ponte. Di più. Ho capito che i punti stanno nelle braccia e quando due persone si abbracciano queste creano un ponte ancora più forte. Ancora di più. Oggi ho incrociato gli occhi di due persone in un modo che ti capita al massimo una dozzina di volte nella vita, se sei fortunato, e mi sono ricordato che l'infinito esiste e si nasconde negli uomini. Poi ti capita di filare pensieri limpidi, trasparenti, fortissimi, come il raki albanese, e di comprendere che la libertà, oggi, la trovi solo negli occhi di chi se l'è sudata per tutta una vita o negli occhi dei ragazzini. Ma devo essere sincero fino in fondo e devo ammettere a me stesso che anche le catene, come i muri, li ho trovati solo negli occhi di chi è imprigionato da se stesso. Insomma tutto questo per dirvi che dove andiamo io e i Rione Junno si scava nelle miniere dell'umanità per estrarre il sale della vita.  Messaggio per #pugliasounds: Stamattina abbiamo venduto la Puglia a centinaia di ragazzi che d'ora in poi la disegneranno con la forma dei loro sogni, la musicheranno con la forma della taranta, mentre abbiamo scoperto che le coreografie delle loro danze tradizionali già erano a forma di pagnotta pugliese. La voracità degli occhi dei nostri spettatori ci sta ripagando degli sforzi che stiamo facendo durante questo tour, ad ogni modo pagatela lo stesso la fattura che vi manderà al nostro rientro”. #rionejunno #petromarkotheatre #weareinpuglia #tour #albania #musica #ponti @pugliasounds @parcogargano
Stasera.  Teatro nazionale di Albania 🇦🇱 ‘Petro Marko’ • • • • #pugliasounds @pugliasounds @parcogargano #enteparcogargano @weareinpuglia #weareinpuglia
#europeantour  #giorno3  #diariodiviaggio “Il punto è che ci sono stati due fratelli che amavano la stessa donna e per contendersela si sono fatti guerra. Un amico albanese mi ha confidato che l'Albania non ha mai fatto guerra a nessuno perché, probabilmente, non ne ha mai avuto i mezzi. Io non lo so se ha ragione, ma secondo me l'Albania non ha mai fatto guerra a nessuno semplicemente perché gli albanesi si accontentano di quel che hanno e, forse, perché danno retta alle leggende.  Il punto è che Berat è sorta tra quei due fratelli diventati nel frattempo, per castigo divino, due montagne. Ed è pacificamente bianca, questo è il punto.  Ad ogni modo Berat custodisce un castello, un castello abitato. Ripeto, un castello abitato e spero sia arrivata l'eccezionalità della cosa. Non solo. Nel castello abitato c'è un museo iconografico dedicato ad Onufri, quello che si è inventato il rosso Onufri, e in questo museo c'è una chiesa ortodossa, la chiesa di Maria della dormizione, e a difendere la vergine c'è San Michele. Questo è solo uno dei tantissimi punti di contatto che stiamo osservando tra la nostra terra di origine e questa terra che vive con sacralità il senso di ospitalità. Il punto è che se metti assieme tutti i punti viene fuori una storia che ci somiglia, una storia che ha gli stessi tratti somatici dell'anima e che in qualche modo ti pone davanti allo specchio azzurro dell'Adriatico che diventa la via per guardati negli occhi... sempre a porti la stessa domanda: chi sei? E ti rendi conto che probabilmente sei gli occhi di chi ti guarda, ma solo se quegli occhi sono capaci di guardarti negli occhi. Dimenticavo: in una icona del XVIII secolo custodita nel Museo Iconografico Onufri sono rappresentate due moschee. Ripeto, in una icona cristiano-ortodossa sono raffigurati due luoghi di culto mussulmani.  Messaggio per #pugliasounds:  lo spettacolo musicale #ilpane fa gola. Il concerto dei #rionejunno ha fatto battere le mani anche alle suore.
#europeantour #giorno2. Ci separano dall'Albania, nel tratto di mare più breve, 42 miglia marine, circa 70 chilometri. Ma non è questo il punto. Se osservi le rocce ti rendi conto che sono carsiche come le nostre. Se osservi la vegetazione ti rendi conto che parliamo di macchia mediterranea, e se vedi un pino a strapiombo sul mare ti torna alla mente San Menaio, per dire. Ma non è questo il punto. Se osservi i negozi per le strada ti rendi conto che ogni 10 mt circa ce n'è uno col nome italiano, ed anche gli altri piano piano diventano comprensibili ed arrivi naturalmente a capire che "piceri" non è il nome di un locale, ma la sua tipologia, ossia una pizzeria. Ma non è questo il punto. Le strade cittadine sono pulite, quelle extraurbane un po' meno. È pieno di case in costruzione, cantieri aperti ovunque, anche dove il senso estetico italiano, quella sorta di idea di bellezza che noi italiani abbiamo plasmato nel corso di millenni, storcerebbe il naso. Manca, forse, un'educazione al paesaggio che noi abbiamo dovuto imporci dopo le colate di cemento degli anni '60 e '70 del secolo scorso. Ma non è questo il punto. Dopo mezza giornata comprendi che l'aria burbera che caratterizza molti albanesi non corrisponde affatto alla loro cordialità e gentilezza. Forse è l'ultima delle eredità del regime comunista o la prima delle cose che scomparirà quando saranno definitivamente fiduciosi del loro futuro. Ma non è questo il punto. Noi siamo qui grazie alla volontà @pugliasounds e grazie all'accoglienza del @Consolato Generale d'Italia di Valona e grazie all'amore per questa terra di @Albania Viaggi Tour Operator e grazie alla fiducia di @Soundfly e grazie al sostegno dell' @Ente Parco Nazionale del Gargano e del @Comune di Monte Sant'Angelo, oltre al contributo dei numerosi sponsor che ci hanno affidato l'ambasciata dei loro prodotti. Ma non è questo il punto. Non so quanto abbia dipeso dalla poesia, quanto dalla musica, quanto dalla danza e quanto dal
#europeantour2018  #giorno1 Valona - Consolato Generale d'Italia in Albania. Oltre alla poesia ed alla musica abbiamo portato un pizzico di arte e cultura gastronomica della nostra terra... che si sposerà, in un abbraccio non solo ideale, con i prodotti gastronomici di questa terra molto ospitale, dalle radici fraterne alle nostre. #weareinpuglia #pugliasounds #rionejunno #albania #europeantour2018 #musica #balcani #pugliaexport #weareinpuglia #sud #gargano #albania🇦🇱
European tour 2018 Start! “Inutile dirlo, ma la mia immagine dell'Albania è ferma all'8 agosto del 1991. Ancora non mi diplomavo, ero un ragazzetto preso dai suoi problemi esistenziali, tanto che il mio medico curante mi prescrisse di leggere "I sepolcri" di 'Leopardi' (questa è un'altra storia), e in televisione vedevo arrivare un paese intero che scappava disperato da casa sua per entrare a casa mia. Quella disperazione ho impiegato anni a metabolizzarla, a comprenderla, a farla mia. Ora so che l'Albania è diventato un paese molto diverso rispetto a quello che si era frantumato dopo la caduta del muro di Berlino, eppure l'istantanea, ad oggi, resta questa. Domani mi rifarò gli occhi e cancellerò, finalmente, quella foto che ormai è solo storia. E, idealmente, inizia il nostro giro attorno alla caduta del regime comunista, dall'Albania frantumata dopo la caduta del muro di Berlino che andremo a visitare a novembre, sempre, grazie, al nostro pane, quello di Umberto Fraccacreta, della poesia e della musica”. #weareinpuglia #pugliasounds #rionejunno  @pugliasounds @pugliaevents @weareinpuglia @parcogargano
#european TOUR 2018 Parte il viaggio musicale di Rione Junno in Europa che arriverà fin qui:  23 ottobre: VALONA (ALBANIA) Consolato Generale d'Italia  24 ottobre: BERAT (ALBANIA) Museo iconografico 'Onufri'  25 ottobre: VALONA (ALBANIA) Teatro Nazionale 'Petro Marko'  26 ottobre: GIJROKASTER (ALBANIA) Piazza Kodra (sito Unesco)  27 ottobre: ORIKUM (ALBANIA) Parco archeologico romano 'Oricum'  23 novembre: BERLINO (GERMANIA) Istituto Italiano di Cultura  1 dicembre: NAPOLI (ITALIA) Piazza del Plebiscito 'Taranta Power 20th Festival' www.rionejunno.com RJ #rionejunno #tour2018 #pugliasounds #soundfly #weareinpuglia #albania #germania #napoli #sud #puglia #italia #taranta #tarantapower #danza #musica #music #tour #tourmusic #chitarra #battente #tamburo  Con il sostegno di: Puglia Sounds  Produzione e management: SoundFly  Grazie a: Consolato Generale d'Italia Valona  Istituto Italiano di Cultura di Berlino  Teatro Pubblico Pugliese WeAreinPuglia Regione Puglia Ente Parco Nazionale del Gargano  Dove andiamo sul Gargano Rhymers' Club Comune di Monte Sant'Angelo Comune di San Severo ° ° ° °
Su ‘quella nave’ insieme ormai da 20 anni... Rione Junno ed Eugenio Bennato chiudono la serata di apertura di @monde_festacinemacammini! • Original Taranta Power • #rionejunno #montesantangelo #gargano #puglia #sud #bennato #eugeniobennato #monde #festival #festivalcinema #cammini #musica #tradizione #innovazione #taranta #tarantapower #tour #2018 #mad #apuliafilmcommission #parcogargano #chitarra #chitarrabattente #weareinpuglia #pugliasounds @patrunoaldo @anna_introna @strizzicarmela @coccia8026 @mausciarra @eugeniobennato @lutoriel @marziacampagna79 @pugliasounds @pugliaevents @regionepuglia @inchiostrodipuglia @rosa_palomba @comunemontesantangelo @mad.produzioni @annalisa_mentana @loredana.capone @raffaele.piemontese e1002
Rione Junno e MAD con l’anteprima assoluta del nuovo spettacolo teatrale ‘All’America. Storie di chi parte e di chi resta’ aprono ‘Mónde - Festival del Cinema’. Insieme a Michele Placido, Paolo Sassanelli, Valeria Solarino, Eugenio Bennato, Maurizio Sciarra, Alessandro Piva e tutti gli altri ospiti artisti è stato un festival incredibile! #weareinpuglia #apuliafilmcommission #parcogargano #puglia #sud #gargano #montesantangelo #cinema #festivaldelcinema #cammini #francigena #pugliapromozione #musica #tradizione @regionepuglia @parcogargano @mad.produzioni @mausciarra @michele_placido @valeriasolarino @paolosassanelli @eugeniobennato @piva_ale_ @lutoriel @patrunoaldo @raffaele.piemontese @montesantangelofrancigena @monde_festacinemacammini @anna_introna @angelo.attolico @loredana.capone
‘All’America. Storie di chi parte e di chi resta’. Concerto semplicemente unico per la prima assoluta del nostro nuovo progetto speciale teatrale. #rionejunno #mad #monde #festivaldelcinema #weareinpuglia #regionepuglia #parcogargano #apuliafilmcommission @regionepuglia @parcogargano @comunemontesantangelo @valeriasolarino @cortobologna @mausciarra  @eugeniobennato @lutoriel
Giovedì 4 ottobre siamo a ‘Mònde - Festa del Cinema sui Cammini’ Ore 21.30 Auditorium (ex Le Clarisse) a Monte Sant’Angelo (FG) il nostro nuovo spettacolo: “ALL’ AMERICA. STORIE DI PARTE E DI CHI RESTA” (con videoproiezioni a cura di M.A.D. Memorie Audiovisive Daunia). Siamo in cartellone con nomi del calibro di @michele_placido , @paolosassa @valeriasolarino , @eugeniobennato, in un festival articolato in quattro giorni (4, 5, 6, 7 ottobre) assolutamente imperdibile! Questo il programma del 4 ottobre: °PROIEZIONE “Promiseland” (26’) ore 19.30 Intervengono il regista Francesco Colangelo e la protagonista Valeria Solarino; °PROIEZIONE/EVENTO SPECIALE “Chi ruba donne” (52’) ore 20.30  Nel ventennale del documentario, intervengono il regista Maurizio Sciarra ed Eugenio Bennato; °CONCERTO/EVENTO SPECIALE ore 21.45 “All’America - Storie di chi parte e di chi resta”. RJ #rionejunno #tour2018 #monde #festivaldelcinema #apuliafilmcommission #parcogargano #tpp #sud #gargano #puglia #cinema #montesantangelo #weareinpuglia #pugliasounds #micheleplacido #valeriasolarino #bennato #sassanelli #cammini #film
Sabato 22 settembre (start 19.30) un evento speciale! Per le #giornateeuropeedelpatrimonio saremo in concerto nel parco archeologico Canne della Battaglia, a Barletta (Bat). Musica, cultura e archeologia in una serata unica. #repost @antonio.moramarco78 with @get_repost ・・・ @rionejunno #dancer #performer #popolarmusic #festivals #follow4follow #photography #photomusic #photooftheday #instagood #artist #cannedellabattaglia #barletta #puglia #pugliaevents #weareinpuglia #ttp #musica #sud #rionejunno #gargano #soundiff #pugliasounds #regionepuglia
Rionejunno & #friends! Le incredibili #vocipopolari  di Cristina Vetrone e Lorella Monti (Assurd) nel nostro concerto di #trentinara per la #festadelpane. #rionejunno #tour #sud #puglia #campania #tradizioni #voci #musica #music #livetour #cilento #estate2018 #featuring #gargano #serenata #serenatamaledetta #chitarrabattente #tamburi @rionejunno @elio100gr @baaarbaro @chiara.carnevale.180 @scapestro @cicciosimo87 @___tuddina___ @denittisbiagio
“Cosa c’è di più leggero del vento? Il fulmine. E del fulmine? Il fumo. E del fumo? La donna. E della donna? Nulla.” Rione Junno live in Aliano (Matera) per il Festival "La luna e i calanchi"2018. #repost @antonio.moramarco78 with @get_repost ・・・ @rionejunno #red #live #livemusic #dance #popolarmusic #followforfollow #instagood #instalike #photomusic #photo #nikonitalia #rionejunno #aliano #lalunaeicalanchi #basilicata #lucania #lalunaeicalanchi2018 #gargano #sud #puglia #donna #danza #taranta #danzacontemporanea #festival #musica #tarantella #arminio #francoarminio
Rione Junno live Aliano (Matera) / Festival La luna e i calanchi 2018 ‘L’uomo è meno sé stesso quando parla in prima persona. Dategli una maschera, e vi dirà la verità. (Oscar Wilde). Ph. Antonio Moramarco . #repost @antonio.moramarco78 with @get_repost ・・・ #rionejunno #livemusic #music #popolarmusic #festival #lalunaeicalanchi #aliano #basilicata #lucania #poesia #arminio #francoarminio #oscarwilde #sud #suditalia #dance #danza #maschera #musica #taranta #tarantella #popolare #
Aliano, Matera, Lucania. •La luna e i calanchi 2018• E’ stato un regalo. “Aliano è scomoda da raggiungere e non è attrezzata per accogliere persone. Aliano è un paese, non è una macchina per turisti. Mettere in uno spazio piccolo tante persone significa produrre tante occasioni di incontro. Aliano è una fiera dove non si vendono merci ma si fanno incontri”. #aliano #basilicata #lucania #basilicatadascoprire #poesia #musica #lalunaeicalanchi #lalunaeicalanchi2018 #livemusic #sud #taranta #rionejunno #tour2018 #calanchi  #chitarra #chitarrabattente #arminio #francoarminio #francoarminiopaesologo #paesologia #casadellapaesologia #matera

Loading